Sport, partecipazione e diritti. A Firenze

Schermata 2015-10-30 alle 14.45.24

 

Lo sport come occasione di sviluppo della personalità e come strumento di partecipazione? Perché no. Anzi, sì. Ne abbiamo discusso sabato 17 ottobre, presso la sede del Quartiere 4 di Firenze. L’evento, promosso da Sel Firenze, ed in particolare dal circolo del Q4, è stato fortemente voluto da Roberto Papini, che di sport si è sempre occupato, e con l’obiettivo di rilanciare le idee emerse nel tavolo che si è occupato di questo tema a Human Factor.

Sottosopra non poteva esserci. Non solo per l’interesse del tema, ma anche perché con Sel Firenze abbiamo già condiviso progetti e iniziative e il circolo Sel del Quartiere ospita la sede dell’associazione presso il circolo Arci delle Torri!

Cittadini, rappresentanti di società sportive, esponenti delle istituzioni e delle pubbliche amministrazioni si sono suddivisi in quattro tavoli (rispetto agli 8 inizialmente previsti, non tutti si sono attivati, perché l’interesse si è catalizzato sugli altri temi) e hanno lavorato in tre sessioni: Analizziamo la situazione e ci diamo un obiettivo: individuiamo priorità ed elaboriamo proposte concrete; usciamo con un progetto. Dopo un ottimo pranzo presso il circolo Le Torri, i quattro padroni di casa hanno condiviso le idee e le proposte sviluppate nei tavoli e le hanno discusse. I poster appesi – per alcuni tavoli ne sono stati necessari cinque, testimoniano della qualità della discussione e delle idee emerse. Sarebbe un peccato non darle un seguito.

Per Sottosopra, a fornire supporto nella facilitazione e per bacchettare chi rimaneva in piede a chiacchierare durante le sessione di discussioni ai tavoli eravamo io e Barbara.

 

Author: Luca Raffini

Share This Post On